Home / Internet / Google Chrome: nuova funzionalità lanciata oggi

Google Chrome: nuova funzionalità lanciata oggi

Google Chrome: nuova funzionalità lanciata oggi

Google Chrome ha implementato oggi una nuova funzionalità che viene offerto per la prima volta dagli utenti di Google in tutto il mondo.

Google Chrome ha una nuova funzionalità lanciato per prima volta gli utenti di tutto il mondo che utilizzano il browser ogni giorno la navigazione in internet company Google cercando di portare importanti miglioramenti per la sicurezza degli utenti.

Google Chrome è il browser più utilizzato per naviGoogle Chromegare in questo momento, e l’implementazione di questa funzione costringerà ad altre società di offrire sicurezza simile per gli utenti che utilizzano i loro prodotti. Google Chrome ha implementato oggi una caratteristica che verrà visualizzata una speciale agli utenti di avviso quando un sito web si accede certificato HTPPS non è registrato in un registro pubblico sulla trasparenza dei certificati. G

Google ha annunciato un po ‘si attueranno questa nuova funzionalità per Google Chrome, e grazie che possono essere più facilmente trovati siti web che vogliono fare del male visitatori. Google Chrome: funzionalità lanciata IN PREMIERE oggi Google Chrome ha avuto questa posizione annunciato nel 2016 era diventato attivo nel mese di ottobre 2017, ma ora è imposto solo per i siti web in tutto il mondo. Sulla base di questo cambiamento, tutti i certificati di sicurezza emittenti devono registrare nei registri pubblici per i certificati di trasparenza, o Google Chrome e altri browser prenderà in considerazione tutti i certificati non registrati utilizzati per i siti web che sono destinati a loro fa male agli utenti quando accedono ai dati. “A partire da oggi, il browser Google Chrome mostrerà l’avvertimento a tutta pagina

Ogni volta che gli utenti accede anno utilizzando HTTPS sito web che è certificati SSL che quest’anno non è stato registrato in un registro pubblico certificato Trasparenza (CT). In questo modo, Chrome diventa il primo browser a implementare il supporto per il Certificato di politiche trasparenti Log “.

Google Chrome impone questa misura su tutti i certificati che sono stati registrati da oggi, e questo perché gli emittenti di certificati non si sono affrettati a registrare quelli vecchi, ma la maggior parte ne registra di nuovi. In questo senso, i certificati rilasciati finora non vengono presi in considerazione da Google Chrome per la visualizzazione degli avvisi agli utenti, ma tutti quelli pubblicati oggi e non registrati nei registri pubblici per la trasparenza dei certificati saranno contrassegnati dal browser e gli avvisi per essi verranno visualizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *